Numero fisso: vantaggi per aziende e clienti


Numero fisso o cellulare? Ti sarà capitato di chiedertelo almeno una volta nella vita. E la risposta sarà stata, probabilmente: “Ok, il fisso non mi serve più”. Ma, quando si tratta di business, bisogna ponderare le scelte: sei sicuro che dare ai tuoi clienti la possibilità di contattarti solo su un numero di cellulare sia la soluzione migliore?

Io non ne sono così certa e in questo articolo cercherò di spiegarti quali vantaggi può trarre la tua azienda – e quindi anche i clienti – dall’utilizzo di un numero fisso.

Il cellulare è davvero più comodo?

Utilizzare il proprio numero di cellulare per comunicare con clienti e stakeholder viene quasi da sé. D’altra parte, i numeri parlano chiaro: la diffusione di dispositivi mobili nel mondo aumenta esponenzialmente di anno in anno.

Il cellulare è parte integrante delle nostre vite ed è per questo che, quando si tratta di scegliere un contatto per il proprio business, spesso si propende per la soluzione mobile.

Ma scegliere di ricevere telefonate dai clienti su un numero di cellulare può portare qualche disagio, innanzitutto di ordine pratico.

Se con un numero fisso puoi decidere quando essere reperibile, con l’opzione mobile corri il rischio di essere contattato da clienti poco sensibili nel cuore della notte o il giorno di Natale.

Certo, potresti optare per un numero di telefono aziendale, diverso da quello personale. Ma hai davvero voglia di portare in giro due dispositivi?

Questione di credibilità

Come risulta dalla recente ricerca di Osservatori.net, il lavoro è sempre più in mobilità e, seppur lentamente, lo Smart Working si sta diffondendo anche in Italia.

È per questo che un numero di cellulare può sembrare l’opzione più sensata per imprese individuali e per liberi professionisti: spesso il tempo trascorso fuori è superiore a quello passato in ufficio e così si è molto più propensi a farsi cercare su smartphone.

Ma pensaci bene: che effetto farebbe al tuo cliente ricevere un bigliettino da visita che non riporta un numero fisso? Non riuscirebbe a collocarti geograficamente e questo potrebbe screditarti. Dopotutto, ogni azienda che si rispetti ha una sede con un ufficio e un numero di rete fissa.

Potrà sembrarti banale, ma le persone sono portate a dare maggiore credibilità a un’azienda raggiungibile tramite un numero fisso, perché questo trasmette solidità e accresce ulteriormente la fiducia verso il brand.

Se il tuo timore è quello di perderti chiamate di lavoro importanti, poi, puoi sempre optare per un centralino cloud come Voverc, che ti che permette di ottenere un numero fisso e di usarlo ovunque, attraverso un’App. Così sì che potrai lavorare ovunque, libero dal timore di non essere reperibile, ma sfruttando, al tempo stesso, i vantaggi di un numero fisso.

È una spesa inutile? Abbatti i costi

Tra le argomentazioni di chi vota per l’eliminazione del telefono fisso ce n’è una abbastanza ovvia: il prezzo. Mediamente, infatti, il costo di una linea telefonica affidabile, che comprenda Internet, non va al di sotto dei 40 € mensili. E, lo riconosco, potrebbe rappresentare una grande spesa, soprattutto per un’azienda giovane o per chi passa molto tempo fuori dall’ufficio.

È possibile abbattere i costi telefonici, senza dover optare esclusivamente sull’utilizzo del telefono cellulare? Da un po’ di anni il panorama telefonico è cambiato: ci sono più prodotti a disposizione e una maggiore possibilità di personalizzare le tariffe a seconda delle specifiche esigenze.

Al di là delle diverse offerte, tuttavia, ci sono piccole attenzioni che possono influenzare positivamente le uscite collegate al telefono. Si può partire da un’attenta analisi delle abitudini e dei costi: una volta individuati, è possibile scegliere un piano ad hoc, evitando inutili spese.

Ma disporre di un telefono fisso non vuol dire necessariamente dover pagare tanto per una linea telefonica tradizionale. Hai mai pensato di passare al VoIP?  Si tratta di una tecnologia che permette di telefonare tramite una connessione Internet. Il risparmio è enorme, perché un sistema VoIP può costarti circa 5 € al mese.

 

Comodità, credibilità e – fatte le dovute scelte – risparmio, mi sembrano tre ottimi vantaggi che dovresti fare tuoi: sembra proprio che il “vecchio” numero fisso non abbia ancora perso il suo appeal.

 

P.s. Unisciti a noi!

L’obiettivo di questo blog è aiutare startup e piccole imprese a migliorare la produttività aziendale. Pubblicheremo ogni settimana nuovi post con i nostri consigli.
Cosa aspetti? Iscriviti alla newsletter di Voverc. Prometto di fare del mio meglio per renderti entusiasta di esserti registrato.

About Leonardo Coppola

Leonardo CoppolaRomano di nascita, Argentino d'adozione: dicono che sono un tipo eclettico ma è solo un modo simpatico per non definirmi pazzo :-)
CEO di Voverc , appassionato di Digital Marketing e SaaS.
Ho un amore smodato per i Bulldog Inglesi.